11 Giu 2018 / 23:06

Primo posto nella classifica della finale nazionale dei campionati studenteschi canottaggio 2018 per la Lega Navale Italiana San Benedetto

San Benedetto – Sono trascorsi alcuni giorni dal termine delle Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Canottaggio 2018,

Primo posto nella classifica della finale nazionale dei campionati studenteschi canottaggio 2018 per la Lega Navale Italiana San Benedetto

organizzate dal Ministero dell’Istruzione in accordo con la Federazione Italiana Canottaggio sul bellissimo lago di Idro (BS) dal 4 al 7 giugno, un evento che ha raccolto circa 300 giovani atleti, in quanto nelle stesse giornate si sono svolte anche le regate dei Campionati Studenteschi di Vela. In rappresentanza della Regione Marche, per il canottaggio, hanno partecipato due prestigiosi istituti scolastici cittadini: l’Alberghiero Buscemi e lo Scientifico Rosetti, che sotto lo guida della società tutor, la Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto, hanno schierato al via due equipaggi ognuno. Nella classifica complessiva delle società tutor ha conquistato il primo posto la Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto, grazie ai tre podi conquistati dalle scuole della cittadina marchigiana presenti alla finale. Un argento ed un bronzo sono stati conquistati dall’Istituto Alberghiero Buscemi di San Benedetto del Tronto, rispettivamente nella categoria Juniores maschile, con l’equipaggio composto da Edoardo Scarpantonio, Lorenzo Del Zompo, Nicolas Capriotti, Kevin Rossi, timoniere Leandro Nespeca e nella categoria Juniores femminile con l’equipaggio composto da Luisa Pane, Nicole Iotti, Giorgia Antonelli, Maria Cristina Eulali, timoniere Alessia Concetti. Un altro argento è giunto dal Liceo Scientifico Rosetti di San Benedetto del Tronto nella categoria Allievi femminile con l’equipaggio composto da Lucia Marinelli, Elisa Lazzari, Alice Timi, Michela D’Angelo, timoniere Gaia Iampieri Il binomio tra Lega Navale Italiana ed istituti scolastici sanbenedettesi ha permesso di presentare in gara anche un quarto equipaggio nella difficile e combattuta categoria Allievi maschile, in rappresentanza dello Scientifico Rosetti, l’equipaggio composto da Nicolas Di Buò, Nicolò Chiarini, Luca Quinzi, Davide Corsi, timoniere Mahzoum Nacef, a causa di alcuni problemi tecnici durante la regata non è riuscito ad avvicinare il podio. Un risultato veramente straordinario, in quanto sono state battute regioni ed altre società tutor forti di grandi tradizioni in ambito remiero, frutto di un grande lavoro di squadra svolto dal tecnico Riccardo De Falco della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto e dai docenti di scienze motorie dei due istituti scolastici: la prof.ssa Rossella Tomassetti e la prof.ssa Daniela Taglietti dell’Alberghiero Buscemi, ed il Prof. Vincenzo Romano dello Scientifico Rosetti , che con grande sinergia hanno condotto l’insegnamento della tecnica di voga e la preparazione atletica dei giovani studenti. Le regate si sono svolte in due manche, al termine delle quali la somma dei tempi ha determinato la classifica finale, per effetto della quale oltre il primo posto tra le società tutor conseguito dalla Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto, si sono distinti i due istituti con il secondo posto conseguito dall’Alberghiero Buscemi e l’ottavo posto conquistato dallo Scientifico Rosetti. Tutti gli equipaggi presentati alla Finale Nazionale sono stati composti come richiesto dai regolamenti federali della manifestazione da atleti esordienti, non agonisti, tutti studenti impegnati in altre discipline sportive che hanno imparato ad apprezzare il canottaggio ed hanno vissuto l’esperienza dei campionati studenteschi con grande curiosità ed entusiasmo. Grande emozione negli studenti partecipanti, tanto che tutti hanno subito manifestato il desiderio di ripetere l’esperienza nel prossimo anno scolastico, alcuni di essi in particolare sono intenzionati a proseguire nella pratica del canottaggio a livello agonistico. Questo, infatti, è uno degli obiettivi della formula sin qui adottata dalla Federazione Italiana Canottaggio: far conoscere ad una massa crescente di giovani il fascino di questa disciplina, contribuendo così a diffondere la pratica nel canottaggio fra gli studenti nelle scuole italiane, al pari di tante altre discipline sportive più diffuse. A tutti i ragazzi vanno i più sinceri e sentiti complimenti del Consiglio Direttivo della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto per gli eccellenti risultati ottenuti, un ringraziamento ancora ai docenti che hanno seguito nella lunga trasferta di Idro le proprie rappresentative studentesche: le prof.sse Tommassetti e Taglietti per l’Istituto Alberghiero Buscemi e le prof.sse Nanni e Marconi per il Liceo Scientifico Rosetti, ed ai rispettivi dirigenti scolastici Manuela Germani e Stefania Marini che con grande entusiasmo e passione hanno sostenuto la partecipazione al progetto Remare a Scuola promosso dalla Federazione Italiana Canottaggio.

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2016
Jant.it
P.Iva IT02206910446
All Rights Reserved