15 Mag 2018 / 23:05

Il Porto D'Ascoli Calcio potrebbe fare la storia perchè per la prima volta è ad un passo dalla Serie D!!!

È tutto vero quanto abbiamo anticipato perchè, dopo aver vinto lo spareggio Regionale sabato scorso 12 maggio al "Ciarrocchi"

Il Porto D'Ascoli Calcio potrebbe fare la storia perchè per la prima volta è ad un passo dalla Serie D!!!

contro la seconda classificata nella regular season l'Atletico Gallo Colbordolo, domenica prossima 20 maggio a S. Apollinare in Classe (Ravenna) si giocherà la gara d'andata dello spareggio Nazionale, con ritorno domenica 27 (o sabato 26) al "Ciarrocchi". È un risultato che parte da lontano, grazie ad un gruppo di veri amici che anno dopo anno, dalla 2° Categoria sono arrivati al quarto campionato di Eccellenza. Dalla foto possiamo riconoscere lo storico Presidente Filippo Damiani, il Vice Gabriele Straccia, il Direttore Generale Giuseppe Santori, il Presidente del Settore Giovanile Leo Ciotti e i fattivi Dirigenti Vittorio Massi, Aldo Mosca ed Elio Ciotti. Non possiamo dimenticarci il Segretario (tutto fare) Sandro Marucci, il Team Manager Gigi Traini, la responsabile dell'Ufficio Stampa Laura Damiani. Lo staff tecnico, con a capo il grande mister Sante Alfonsi e il suo vice, i preparatori Paolini e Cappelli, il massaggiatore Simone Oddi. Una gran bella squadra, con un organico di prim'ordine, partendo dagli esperti: Fabio Leopardi (domenica assente per squalifica)- Andrea Bucchi - Alessio Rosa - Matteo Sensi, uniti ai giovani Emanuele Renzi - Francesco Antonelli - Ilario Gabrielli - Matteo Minnozzi (capocannoniere con 20 reti) - Alessio Lanzano - Lorenzo Pizi - Marco Gagliardi - Edoardo Gregonelli - Piergiorgio Ciotti - Mustapha Trawally - Roberto Di Nardo - Alessio Schiavi - Luca Rossi - Paolo Marcozzi ecc... Meritata l'ulteriore citazione per l'intero organico (mi scuso se ho dimenticato qualcuno) perchè a fine campionato il Porto D'Ascoli è stata la squadra col migliore attacco, avendo realizzato ben 53 reti e 28 subite, da collocarsi tra le prime cinque d'Italia, cos'altro aggiungere???

                                                                                             CARLO DI GIOVANNI

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2016
Jant.it
P.Iva IT02206910446
All Rights Reserved