14 Apr 2018 / 17:04

Ascoli Picchio, ecco le parole di Cosmi dopo la sconfitta di Foggia. Il tecnico bianconero non molla e pensa già al match contro il Parma

L’Ascoli è tornato da Foggia, ieri, con una brutta sconfitta per 3-0 sul groppone.

Ascoli Picchio, ecco le parole di Cosmi dopo la sconfitta di Foggia. Il tecnico bianconero non molla e pensa già al match contro il Parma

Ma non c’è tempo per disperarsi, visto che lunedì sera nel turno infrasettimanale al Del Duca arriverà il Parma. Intanto, ecco le dichiarazioni post partita di mister Serse Cosmi: “E' una brutta sconfitta, non abbiamo giocato la partita che avremmo voluto e che abbiamo preparato; questo significa o che tu non hai approcciato bene la partita o che il Foggia ha giocatori imprendibili e non è esattamente così. In occasione del primo gol non c'è stata la lettura giusta perché su un giocatore del Foggia doveva uscire uno dei nostri; il secondo gol è stato più grave e ci ha messi nella situazione di dover fare un secondo tempo diverso, cosa che peraltro avevamo anche fatto. Il primo tempo lo abbiamo sbagliato pagando a caro prezzo, conoscevamo le qualità di alcuni giocatori del Foggia e abbiamo fatto troppo poco per limitarle. Nella ripresa siamo rientrati col piglio giusto, gli inserimenti di Kanoute e Cherubin sono stati estremamente positivi, ci eravamo guadagnati anche un calcio di rigore con Monachello, ma l'arbitro non lo ha concesso e da una situazione ipoteticamente favorevole siamo passati a una negativa perché sul contropiede abbiamo subìto rigore ed espulsione. E' stato bravo Lanni a parare il rigore, i è dimostrato il portiere che è. Che non fosse la nostra partita si è capito quando abbiamo subito il 3-0 poco dopo. Al di là della vittoria meritata del Foggia, ci sono stati episodi sfortunati nel secondo tempo. L'aspetto positivo è che torniamo subito in campo, bisogna resettare questa sconfitta, vedere come sta D'Urso, che oggi è stato messo ko dall'influenza, e preparare la partita col Parma in cui dovremo mettere tanto cuore, giocheremo in casa coi nostri tifosi che anche qui oggi sono venuti numerosi e che ringrazio”.

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2016
Jant.it
P.Iva IT02206910446
All Rights Reserved