19 Mar 2018 / 23:03

Samb Volley: Serie D, avanti tutta!

Un sabato positivo per le nostre squadre di D, entrambe vittoriose nel loro sesto atto della seconda fase di campionato per 3-1, consolidando o riaprendo i giochi per la classifica.

Samb Volley: Serie D, avanti tutta!

Netta affermazione per le rossoblu di Ciabattoni, vincenti sul campo della Rutthengroup Tolentino per 3 set a 1, un terreno che in passato ha regalato esclusivamente delusioni per la Happy Car. Rossoblu vincenti per 25-22 e poi autrici di un secondo set deludente in cui hanno raccolto 12 punti. E' stato solo un incidente di percorso per la Happy Car che ha dominato il terzo e quarto set concedendo soltanto 34 punti alle padroni di casa. Con i 3 punti ottenuti, le ragazze di Ciabattoni osserveranno il turno di riposo e sabato contro Pesaro potrebbero festeggiare la salvezza aritmetica. Stesso punteggio per la squadra maschile contro Fano in un incontro più sofferto rispetto a quello delle ragazze. Clamorosamente ospiti in vantaggio con il secondo set vinto in questo pool promozione ed Happy Car in affanno anche nella seconda frazione, vinta con il punteggio di 26-24. Dopodiché i rossoblu hanno prevalso alla distanza vincendo la terza e la quarta frazione per 25-22 e 25-15 e ottenendo i 3 punti. In classifica i giochi sono ancora aperti, ma per mantenere vivo e vero l'obiettivo della promozione in serie C, sono necessarie le vittorie, a cominciare dalla sfida contro Appignano mercoledì sera alle 21. Prima divisione, doppio e agrodolce 3-0: Solo 70 minuti di gioco nella sfida (foto) tra Happy Car Samb Volley e Idropompe Capodarco svoltasi domenica sera alla palestra Curzi. Le rossoblu si sono imposte con il punteggio di 3-0, con un pizzico di sofferenza nel finale del terzo e decisivo set. Una vittoria maturata per due terzi grazie a grandi vantaggi accumulati fino al 20esimo punto, per poi controllare fino al 25esimo. In questo modo le rossoblu hanno battuto le avversarie con i punteggi di 25-18 e 25-17, ma nel terzo la sofferenza è stata maggiore. Dopo aver accumulato sei punti di vantaggio sul 19-13, è arrivata la risposta delle fermane, che con schiacciate al millimetro e approfittando degli errori di ricezione delle ragazze di Medico, sono arrivate ad un solo punto dalle padrone di casa con il punteggio di 23-22. Dopo aver recepito gli incitamenti del loro allenatore e recuperando la tranquillità perduta, le schiacciate decisive di Francesca Del Zompo (che ieri ha compiuto sedici anni) e di Elena Tufoni, hanno decretato il pieno e meritato successo delle rossoblu, ora seste in classifica dopo una gara convincente. Una grande prestazione di un gruppo giovanissimo e che darà forza all'avvenire della pallavolo femminile a San Benedetto. Per quanto riguarda il settore maschile, sconfitta sabato sera per 3-0 della Happy Car di Montanini contro Montegiorgio alla Curzi. Sarebbe stata la gara della speranza, ma i padroni di casa sono stati i più forti anche se i rossoblu hanno fatto il possibile specie nel secondo e nel terzo set. I fermani hanno ora sei lunghezze di vantaggio sui rossoblu. La squadra B ha osservato il turno di riposo. In sintesi è stato un fine settimana positivo soprattutto per il settore femminile: con la vittoria ai danni di Pedaso continua l'imbattibilità dell'Under 14 A, mentre ottimo 3-0 per la FC di Seconda Divisione contro Volley Angels Blu. Sconfitta dalla UTEC l'altra squadra di Seconda Divisione, che ha perso una grande opportunità per balzare ai vertici della classifica.

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2016
Jant.it
P.Iva IT02206910446
All Rights Reserved