11 Ott 2018 / 15:10

Pedoni in sicurezza lungo la Cuprense

Partito il 2° stralcio per la realizzazione di circa 100 metri di marciapiede Lavori in corso lungo la via Cuprense per la realizzazione di un nuovo tratto di marciapiede.

Pedoni in sicurezza lungo la Cuprense

Le opere sono iniziate questa settimana e stanno interessando il tratto di strada a più alta densità abitativa. Il marciapiede in via di costruzione sarà lungo circa 100 metri e corrisponde alla seconda fase di una progettazione che prevede ancora un altro intervento di messa in sicurezza stradale, previsto per l’anno prossimo. L’operazione, infatti, rientra nel Piano della sicurezza stradale che, per quanto riguarda la via Cuprense, ha già portato alla costruzione di circa 70 metri di marciapiede (si tratta del primo stralcio già citato) e al potenziamento dell’ illuminazione stradale con l’allungamento della rete pubblica, nei mesi addietro. Il progetto di fattibilità tecnico-economica è stato redatto dal responsabile dell’area Gestione del Patrimonio, geometra Piergiorgio Butteri, e contiene opere per un valore di 10.000 €. L’intervento è stato affidato alla ditta Edil Pavim srl, che si è dichiarata disponibile ad eseguire i lavori al prezzo di 8.192,80 €. “Proseguiamo il progetto di messa in sicurezza della via Cuprense – affermano il sindaco Enrico Piergallini e il consigliere Bruno Talamonti – in corrispondenza del tratto più abitato. Il 3° stralcio contiamo di realizzarlo entro il 2019 se i conti ci assisteranno. Questo progetto dimostra una volta di più quanto sono indispensabili i marciapiedi per connettere pedonalmente tratti della città. Ad esempio, occorrerebbe un progetto significativo per potenziare i passaggi pedonali lungo la Ss16, tra il boowling e il Teatro delle Energie. Speriamo di riuscire nei prossimi anni ad estendere i marciapiedi anche in questa zona”.

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2016
Jant.it
P.Iva IT02206910446
All Rights Reserved