9 Ago 2018 / 18:08

Ascoli Calcio, presentato ufficialmente l'esterno Kupisz. Ecco le sue prime parole in bianconero pronunciate in conferenza stampa

Il nuovo esterno dell’Ascoli, Tomasz Kupisz, è stato presentato questa mattina agli organi di informazione nella sede di corso Vittorio Emanuele dall'azionista e membro del consiglio di amministrazione Gianluca Ciccoianni:

Ascoli Calcio, presentato ufficialmente l'esterno Kupisz. Ecco le sue prime parole in bianconero pronunciate in conferenza stampa

“E’ un elemento di grande esperienza, vanta tante presenze in Serie B; leggendo il suo curriculum ho notato che è stato spesso in prestito e così gli auguro di trovare nell'Ascoli la sua stabilità. Sono convinto che abbia molti margini di miglioramento, spero che possa dimostrare tutto il valore che gli ho riconosciuto in moltissime occasioni”. A parlare della trattativa che lo ha portato in bianconero è stato l'esterno polacco: “Il direttore Tesoro è stato bravo e veloce a contattarmi nel momento in cui ha saputo che ero svincolato dal Cesena e mi ha convinto subito per la validità del progetto che mi ha proposto. L'altro aspetto importante che ha influito nella scelta è stata la presenza di mister Vivarini, che non conoscevo di persona, ma di lui si parla un gran bene. Della sua filosofia di gioco mi piace che le sue squadre debbano avere sempre il possesso palla, che debbano sempre attaccare, pressare e dominare il campo. Ha ragione Ciccoianni a dire che ho girato molto in prestito negli anni passati e per me la stabilità è importante, tanto che col Cesena avevo firmato un triennale, ma poi sappiamo tutti com'è andata. Negli anni passati quando ho affrontato l'Ascoli è sempre stato complicato, è sempre stata una squadra tosta. Lo scorso anno contro i bianconeri non sono stato mai impiegato e forse per questo il Cesena ha perso. Ho trovato un gruppo sano, di bravi ragazzi, ho subito legato con Brosco, col quale condivido la camera in hotel da tre settimane. La società è organizzata e non ci manca nulla, è tutto perfetto. La città l'ho vista molto poco, ma mi riprometto di farlo presto”.

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2016
Jant.it
P.Iva IT02206910446
All Rights Reserved