12 Giu 2018 / 23:06

"S.O.S. Bimbi a bordo", servizi all'infanzia 0-3 Comunali e privati

San Benedetto - Fra le Delibere in discussione ad inizio settimana la Giunta Comunale propone di approvare la proposta del responsabile del procedimento, intendendola integralmente richiamatae cioè:

"S.O.S. Bimbi a bordo", servizi all'infanzia 0-3 Comunali e privati

 

- di attivare, già dal prossimo anno scolastico, un servizio sperimentale cosiddetto “anti- amnesie” nell’ambito di un protocollo sulla sicurezza 0-3 anni, definito “S.O.S. bimbi a bordo”, a favore delle famiglie degli utenti dei servizi educativi 0-3 comunali volto a fronteggiare eventuali casi di amnesie che potrebbero verificarsi nel dimenticare il proprio figlio in auto, durante il trasporto dello stesso per essere accompagnato al nido d’infanzia (alla luce degli ultimi accadimenti a livello nazionale), ovvero un servizio svolto dal personale dello stesso nido volto a contattare un genitore (o chi per lui) qualora l’assenza o il ritardo non venisse comunicata nei tempi e modi stabiliti;

- di dare atto che tale procedura si configura come azione preventiva a sostegno delle famiglie nei confronti di bimbi 0-3 anni iscritti e frequentanti i servizi educativi 0-3 del territorio del Comune di San Benedetto del Tronto, comunali e privati;

- di ritenere necessario presentare preventivamente in opportune sedi l’iniziativa in argomento alle famiglie destinatarie dei servizi educativi 0-3 del territorio del Comune di San Benedetto del Tronto, comunali e privati, anche al fine di acquisire successivamente il necessario consenso (l'intervento dell'educatrice andrà autorizzato dai genitori ed in alcun modo alla stessa educatrice potrà essere imputa la responsabilità di alcun genere qualora si dovessero presentare/affrontare in sede situazioni emergenziali e/o di sicurezza le quali possano impedire e/o ritardare la chiamata);

- di demandare al Dirigente del Settore Politiche Sociali, Welfare del Cittadino e Sviluppo strategico, l’attuazione della presente deliberazione;

- di rendere immediatamente eseguibile il presente provvedimento ai sensi dell'art. 134, comma 4 del decreto legislativo 267/2000 stante l'urgenza di provvedere.

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2016
Jant.it
P.Iva IT02206910446
All Rights Reserved