6 Lug 2018 / 19:07

Ascoli, tra gare degli sbandieratori e presentazione del Palio è già tempo di Quintana. Ecco gli appuntamenti del weekend

Ad Ascoli è già tempo di Quintana. Domani pomeriggio, a piazza Arringo, si comincia a gareggiare, con la 29esima edizione del torneo interno per sbandieratori e musici, che sarà sicuramente ricca di emozioni.

Ascoli, tra gare degli sbandieratori e presentazione del Palio è già tempo di Quintana. Ecco gli appuntamenti del weekend

Dalle 18, infatti, prenderanno il via le prime due specialità, il singolo e la piccola squadra, mentre domenica sera alle 21 sarà la volta della coppia, della grande squadra e dei musici. Il sestiere più titolato è quello di Porta Solestà, con ben 19 trionfi, seguito da Porta Romana a cinque (conquistati nelle ultime sei edizioni) e Porta Tufilla a quattro (anche se l’ultimo successo rossonero risale al 2002. A secco, invece, i sestieri di Porta Maggiore, Sant’Emidio e Piazzarola. Dovrebbe essere, dunque, una sfida a due tra Porta Solestà e Porta Romana, ma anche Porta Maggiore potrebbe inserirsi nella lotta per il Palio, realizzato da Alessandra Peloso. Sempre domani, ma in mattinata alle 11, verrà presentato il Palio per la Quintana del 14 luglio, realizzato da Stefano Palermo, alla sala della Ragione del palazzo dei Capitani. Alle 17 è in programma la lettura del bando di sfida, ad opera del banditore Maurizio Celani, nelle vie del centro storico.

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2016
Jant.it
P.Iva IT02206910446
All Rights Reserved